Categories
Generale Moda

Diamo un’occhiata ai Bafta 2020

Il 73 ° British Academy Film Awards, noto anche come BAFTAs, ha lanciato il tappeto rosso per star del cinema e nomination. E il tema di questa stagione è scintillio e volant.

La candidata a “Piccole donne” Florence Pugh è piuttosto in rosa con un numero di volant. Visti anche ondate di tessuto sportivo tra cui l’attrice di Charlie Angeli Ella Balinska e Kaitlyn Dever di Booksmart. Il colore rosato era uno dei preferiti di Londra e riapparve su Laura Dern, Lulu Wang, Scarlett Johansson e molti altri.

Anche il principe William e Catherine Duchess di Cambridge, sostenitori da lungo tempo dei premi BAFTA, erano presenti con ensemble bianchi, oro e neri.

Una mini riunione di “Star Wars” ha riportato Daisy Ridley, John Boyega e la nuova aggiunta Naomi Ackie sotto i riflettori, il tutto in splendidi look su misura.

Sagome semplici come l’abito di velluto di Gillian Anderson e l’abito rosa arrossato di Renée Zellweger sono rimasti sbalorditi dalla loro eleganza.

E poi c’è stato lo scintillio! Zoë Kravitz, Rebel Wilson, Emilia Clarke e Naomie Harris erano solo alcuni degli abiti luminosi visti luccicanti per le telecamere.

La scelta dell’outfit era in linea con i nuovi sforzi dei BAFTA per dare priorità alla sostenibilità.
A gennaio, l’organismo organizzatore ha annunciato che avrebbe incoraggiato gli ospiti a optare per scelte di moda più rispettose dell’ambiente – siano esse acquistate da marchi sostenibili, noleggiate o acquistate da rivenditori di seconda mano – e ha presentato agli ospiti un opuscolo del London College of Centro di sostenibilità della moda per aiutare a guidare le loro decisioni.

In linea con quello spirito, la star di “Joker” Joaquin Phoenix ha indossato lo stesso smoking su misura di Stella McCartney che ha promesso di indossare per la durata della stagione dei premi (finora, l’ha indossato per i Golden Globes, i Critics ‘Choice Awards e lo Screen Actor’s Premi della gilda); e la star di “Little Women” e la candidata alla migliore attrice Saoirse Ronan indossavano un semplice abito Gucci nero realizzato con tessuti di raso scartati.

Ma per la maggior parte, gli ospiti (o almeno i loro stilisti) hanno dato la priorità al glamour, optando per nuovi design dai soliti hit hiters che non avevano credenziali ecologiche specifiche.

Scarlett Johansson (doppiamente nominata come Migliore attrice e Migliore attrice non protagonista per i suoi ruoli rispettivamente in “Storia del matrimonio” e “Coniglio di Jojo”) brillava in un abito da sirena rosa impreziosito da perline e un treno di piume.
Naomie Harris, nello scintillante Michael Kors d’argento, Zoe Kravitz, nell’oro Saint Laurent, ed Emilia Clarke, nella Schiaparelli Couture, hanno continuato il tema scintillante.


Illuminando la serata di febbraio, un certo numero di stelle ha optato per le tonalità brillanti di Crayola, da Charlize Theron nel tuffo viola Dior e incinta Jodie Turner-Smith (stella di “Queen & Slim) in paillettes gialle, a Laura Dern nel nostalgico fucsia Valentino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *